Con l'alba, vzvalennym dietro…

Con l'alba, vzvalennym dietro,
Lasciate un cesto di biancheria sporca,
Se vado fuori sul fiume sonnolenta
Costa deve essere affittata.
Portomoynye mani si gonfiano nelle nebbie,
Per il vetro sineniem burn congelato,
Come i bambini chulochek, La bocca di gatto in cucina
Spreme il mouse stoffa;
E dal panno strizzato bocca
il sangue che cola maturi pioggia nera sul pavimento,
Con una mattinata amara nei denti afferrare il suo gatto,
E un grumo quella mattina per l'armadio;
Ma questa piccola chulochek
Di tutti il ​​nodo di pre-alba!
fratello, so, che permette la fuoriuscita della notte,
Se si stringe tutto il resto della roba nuvola.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Boris Pasternak
Aggiungi un commento