I suoni e la vista - Lermontov

oh, mano piena di sciopero
Le corde della cetra d'oro.
Guarda, come il cuore chiederà,
rotoli lacrima di occhi;
Me ogni suono porta di nuovo
Tristezza volato giorni.

no, meglio con amore tremore
Il suo sguardo su di me per fermare,
Per ricordo fatale
Sono in questa annegato
Eppure la sua esistenza
In un momento reinsediati.

Valutarlo:
( Ancora nessuna valutazione )
Condividere con gli amici:
Boris Pasternak
lascia un commento