ghiaccio di primavera a volte…

ghiaccio di primavera a volte
e malva, fondo primavera,
primavera fondo, quando
A Mosca, la fine della stagione,
L'acqua arriva a freddo
Vita-horizon,
Partenza treno presto,
Stagni giallo limone,
e vedendo, i fili,
Disegnato negli stagni.

Quando i flussi di cantare canzoni
A proposito di fango impraticabili,
E la notte non è chiaramente chi siamo
Misterioso e Chernomaz,
E il cielo brutture
Come narratore di massa
E le donne che precedettero il diluvio,
Come obayanye senza volto
E il minatore resto.

Quando alcuni wade in petto,
E cavalli al guado
Come abbiamo qualcosa da piangere: scorta,
Poiché l'area della prole.
Ma molti nelle piscine dietro
Tunes allagate,
Cosa mettere l'albero e retrostanti
auto inondazione.

Che cosa è per me inserire l'albero?
la mia primavera, non Seth.
La vostra ora tristezza coinciso
Con la trasformazione della luce.

flusso, flussi di nero.
voglie, flusso.
Prendere in suoi stagni
periferia costruzioni.

Il loro foschia come nuvole
alba piacevole.
come agosto, hot-secolo
Fermarli noduli.
I bordi del tramonto fuso ghiaccio.
E dopo che l'acqua, scongelati,
galleggianti jack risciacquo
Manor, senza proprietari.
lacrime d'addio Non scaricare il
E piangere tutta la notte,
Si va da l'anima ovest,
Non ha niente da fare.
se ne va, in primavera
yellowness citrico
Sunset Creek Foresta
Vanno di notte.
Lei va in humus
inondazione, come in Noah,
E lei non ha paura di uno
primavera fondo.
Pre il suo bordo, dove la cinghia
Bow guiderà non gemere,
Da ragazza cuore fieno
Non tagliare fuori festone.
Prima di lei l'alba, di fronte a lei e mi
Alba citrico gialla
Spazio, primavera allagato,
primavera, fondo primavera.
E come un piccolo infanzia
Ho girato la quota femminile,
E dovrebbe quindi essere solo una traccia
i suoi modi, non fanno male,
E da quando l'ho toccato solo
Ed essa si distesa,
Questo è tutto quello che sono felice di venire a nulla
In revolyutsonnoy sarà.
A proposito di che, dopo secoli e la storia,
Come, con non far fronte bellezza,
Non è andato a calpestare Visto
Il suo ovaio dal vivo.
E la bellezza della vita solo
E bellezze ali di vita.
Ma lobotryas durmanyl s
E sviluppare un bastardo.
Corona della creazione non è scosso
Coinvolto e sguazzato
Nel utaek oscurità e abbellimento.
Da qui il nostro zelo in noi
E la nostra vendetta e l'invidia.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Boris Pasternak
Aggiungi un commento