ho capito: tutti vivi…

ho capito: tutti vivi.
Età non dividono,
E la vita senza profitto-
parte invidiabile.

grazie, grazie
Tremila anni,
Gli scritti senza raddrizzamento
lasciare la luce.

Grazie precursori,
Grazie leader.
Non è la stessa, quindi nulla
ci ripaga.
E noi abitazioni
Andiamo con una lanterna
E anche cercare di,
E, anche, morirà.
E Capodanno,
hangar abbandonato,
Jerk sotto gli archi
fanfare gennaio.
e per sempre, crollo
rottura dall'esterno,
Grande nel piccolo
Mi darà.
……..
polvere di ferro
continuando a guardare avanti,
E le stelle, che
L'ammortamento non prende.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Boris Pasternak
Aggiungi un commento